TORNA ALLE MATERIE

Digital Video 2

CODICE: ABTEC43

CREDITI FORMATIVI: 6
CORSO: ADT - GMD

ORE: 50
ANNO: II

Obiettivi formativi

Fornire gli strumenti di base per articolare un progetto multimediale (video, cortometraggio, istallazione, mostra, progetto crossmediale, tour-interattivo ecc.) in tutte le sua fasi: ideazione, sviluppo e pre-produzione, organizzazione e produzione, post-produzione, realizzazione, distribuzione. Dopo un inquadramento teorico basato su linee di riferimento generali in continuità con le nozioni apprese e sperimentate nel corso Digital Video 1 (modalità di scrittura e progettazione, tecniche di ripresa, teorie del montaggio) e su progetti esemplificativi, gli studenti saranno chiamati a lavorare singolarmente o in gruppo a progetti pratici, collegati direttamente con realtà, enti e manifestazioni del territorio, in particolare curandone la presentazione in forma sintetica ed efficace (sia scritta, sia di pitching orale), confrontandosi con la realizzazione di teaser video, di corti o di demo multimediali. L'obiettivo è poter successivamente sviluppare concretamente i progetti più validi trasformandoli in occasioni di produzione professionale, in sinergia con l'Accademia e con i docenti.

Programma del corso

Parte teorica (18 ore):

- teorie e tecniche video: le fasi di scrittura, riprese (inquadrature, videocamere e attrezzature, illuminazione), montaggio (utilizzo e funzioni dei software di editing e compositing).

- la fase di sviluppo: ideazione, pitching, fund-rising, pre-vendita, distribuzione, target.

- articolazione e presentazione di progetti crossmediali con esempi pratici e case-studies.

Parte pratica (32 ore):

- organizzazione e scrittura di esercitazioni pratiche: ideazione e sintesi dei progetti.

- presentazione dei progetti di esercitazione, simulazione di pitching.

- preparazione e riprese di un teaser o demo di presentazione. O di un breve documentario o cortometraggio (utilizzo di videocamera professionale HD, riprese in studio e sul campo).

- montaggio del teaser o del corto (utilizzo di compute iMac e software di editing Adobe Premiere).

- discussione finale.

Bibliografia


M. Davids, Digital Video Vol.3-Montaggio e Post-Produzione (Cinetecnica, 2001) + Vol 2- Girare in video (2001)

D.Cassani, Manuale di Montaggio Video (Hoepli, 2004)

A.Amaducci, Il video digitale creativo (Nostri-Lischi 2003)

F.Truffaut "Il cinema secondo Hitchcock" (Il Saggiatore, 2014)

G. Conversano, L'ABC del digitale. Le nuove tecnologie di ripresa (Dino Audino 2013)

M.Givagnoli, Cross-media. Le nuove narrazioni (Apogeo, 2013)

Roberto Farina “Fare un film” (Dino Audino, 2018)

Roberto Moliterni, “Fare un corto” (Dino Audino, 2012)

Gael Chandler “Il montaggio cinematografico” (Gremese, 2009/2017)